Film 2020

60 film candidatial Concorso Internazionale,
22 opere selezionate provenienti da Stati Uniti, Croazia, Belgio e Italia | Il Programma completo delle proiezioni al Cinema di Ardesio

Venerdì 28 Agosto 2020 | 21.30

Martin Dokoupil | 25’ | Italia

La passione di Cristo

Da qualche decennio viene proposta a Parre la Sacra rappresentazione della Passione di
Cristo. Nel 2018 la comunità cristiana di Parre ha preparato uno spettacolo con oltre 150
persone coinvolte, emozionante anche per la scelta dell'accompagnamento musicale
live di Enrico Intra. Lo spettacolo è stato accompagnato anche dalle voci di circa 5 narratori,
nel video le voci sono sparite, ho lasciato a raccontare la storia della passione solo
alle immagini e alla musica. Lo spettacolo durava 150 minuti.
Davor Boric | 37’ | Croazia

Quarantatore di Komiza

Quarantaore è un'usanza cattolica di preghiera e adorazione di fronte alla Santa Incarnazione,
che dura quaranta ore e inizia la domenica delle Palme. É il tentativo dell'uomo di
avvicinarsi a Dio, umilmente e introspettivamente, attraverso la preghiera e l'adorazione,
ma anche attraverso il duro lavoro in Sua gloria.
Michele Pinto | 15’ | Italia

Fiaba garganica

Il documentario intende indagare la fiaba tradizionale, utilizzando un’intervista, rilasciata
dall’antropologa Laura Marchetti, che ne profila le caratteristiche essenziali, facendo
luce sul ruolo e sull’influenza dei luoghi all’interno del racconto popolare e le peculiarità
degli eroi mediterranei. Tutto ciò, mediante la narrazione di una fiaba garganica, “La
parabola del cece”, storia di un devoto furbo che, nel corso di un pellegrinaggio, di tappa
in tappa, fa affari.
Joshua Wahlen e Alessandro Seidita | 52’ | Italia

Voci dal silenzio

È un documentario sugli eremiti in Italia che, a partire dalla testimonianza degli stessi,
sviluppa un discorso corale sull'esperienza ascetica. Offre al contempo molteplici spunti
di riflessione sulla natura umana, sulle insidie del mondo contemporaneo e sui rapporti
che l'anacoreta, e più in generale, l'uomo, tesse con il divino
Carmine Lautieri | 20’ | Italia

Andate in pace

Tre comare, molto devote al loro santo patrono San Girolamo, quando vengono a sapere
che la loro chiesa verrà chiusa e la statua del santo trasferita in un museo vicino a Napoli,
decidono di rubarlo, completamente ignare di cosa si nasconda al suo interno.

Sabato 29 Agosto 2020 | 16.00

Fabio Segatori | 52’ | Italia

Lo sguardo di rosa

La macchina di Santa Rosa è il più spettacolare evento di religiosità popolare italiano,
riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio immateriale dell’umanità. Da secoli, la sera
del 3 settembre, a Viterbo, 100 uomini trasportano una torre di luce alta 30 metri che
attraversa i vicoli immersi nelle tenebre.
Girato con 15 telecamere ad altissima sensibilità “Lo Sguardo di Rosa” racconta l’esperienza
che il trasporto della santa patrona rappresenta per i viterbesi: stupore, emozione,
devozione, gioia.
Sandro Bozzolo | 31’ | Italia

Regina Coeli

Una festa di comunità.
Un discorso antico, una tradizione in movimento.
Si dice che la prima chiesa fosse stata un cerchio tracciato sul terreno.
Nel piccolo paese di Vernante, sulle Alpi Marittime al confine tra l'Italia e la Francia, la
Festa dell'Assunta il cerchio è tracciato con il fuoco.
Lino Schena | 20’ | Italia

Corpus Domini

Le origini della processione del Corpus Domini a Gandino sono collocabili nella prima
metà del ‘400 ed il percorso che parte dalla chiesa di Santa Maria Assunta si presenta
addobbato con le zandaline, dei festoni tesi da un lato all'altro della strada, dai colori diversi
a seconda delle contrade. Da ogni finestra pendono drappi e gli androni dei palazzi
sono aperti per far mostra di altarini, statue e quadri sacri. Per strada sfilano le quattro
confraternite: Confraternita della Madonna del Carmine, di Giuseppe, del Suffragio e del
SS. Sacramento.
Mathieu Volpe | 18’ | Belgio

Il segreto del serpente

Un viaggio tra la Puglia e la Basilicata durante un’estate afosa. I borghi arroccati sul mare,
le grotte e le processioni religiose che affollano le vie facendole risuonare dei canti liturgici.
Il rito quotidiano del rosario recitato dalle donne del paese, gli antichi mosaici delle
chiese che sembrano prendere vita sotto lo sguardo della macchina da presa. Luoghi
e persone il cui ricordo affiora durante un nuovo viaggio, insieme a quello di un volto
amato.

Sabato 29 Agosto 2020 | 20.30

Lino Schena | 60’ | Italia

Semana Santa

Il video descrive diverse località dell'Andalusia (Spagna) nel periodo compreso tra la Domenica
delle Palme al giorno di Pasqua del 2013, con particolare riguardo alle varie e
numerose processioni che si svolgono in quei giorni e che, per la Ioro alta spettacolarità,
sono un richiamo per tutti.
Le hermandades o confradías che sfilano incappucciate, portano in spalla i Ioro preziosi
pasos, ossia delle pesanti piattaforme con sopra statue che raffigurano scene della passione.
Andrea Grasselli | 14’ | Italia

Solenne triduo dei morti

In Valle Camonica, ancora oggi avviene il rito del montaggio della macchina del Triduo,
originale del 1771, composto da elementi lignei e candele. Oggi al valore religioso, si
è sostituito il valore sociale e culturale. Il film restituisce l’intricato lavoro eseguito dai
montatori della macchina con approccio osservativo. Il rituale è caratterizzato da una
parte dalla costruzione della macchina, e dall'altra restituisce un aspetto contemplativo
e commemorativo dei defunti.
Mauro Giudici | 15’ | Italia

Deposizione e processione del venerdì santo a Vertova

Il filmato ripercorre le tappe della Deposizione di Gesù dalla Croce e la Solennissima
Processione del Venerdì Santo nella rappresentazione che, come da tradizione, si svolge
a Vertova.
Andrea Granata | 12’ | Italia

Tempio

L'incontro tra un giovane scrittore e una donna cieca all'interno del Tempio dell'Incoronata,
farà risvegliare in lui un ricordo dell'infanzia dimenticato nel tempo, e lo metterà di
fronte alla domanda su che cosa vuol dire essere artisti oggi.
Franco Delli Guanti 42’ | Italia

Amabile Paolina. Dal Trentino al Brasile al servizio dei più poveri

Il documentario racconta la vita e l'opera di Santa Madre Paolina, canonizzata da Giovanni
Paolo II nel 2002. Originaria di un piccolo paese del Trentino. Emigrò in Brasile
nel 1875 insieme alla famiglia in cerca di fortuna. Qualche anno più tardi fondò l'ordine
religioso delle Piccole suore dell'Immacolata Concezione dedicandosi ai bambini e agli
anziani.
Alessia Scarso | 12’ | Italia

Vasa Vasa

A Modica, in Sicilia, la Pasqua viene celebrata sotto il segno della Madonna, che ha vissuto
inerme la Passione del Figlio. Un rosario di sguardi, lacrime, preghiere. Il buio di una
chiesa, dove il rito, inaccessibile, della vestizione della Madonna ha il senso definitivo
del lutto. Un mantello nero, aprendosi, racconta l’emozione della vita, che dalla morte
rinasce nel bacio di Maria al Figlio Risorto.
Michele Sammarco | 16’ | Italia

Maria vola via

Le nuvole, un campo, l’acqua di un canale, un anziano che torna a casa. Il tempo scorre
piano nella campagna veneta di Angelo e Gabriella. E’ maggio e, come molti altri in paese,
si adoperano per accogliere la processione delle Rogazioni, con cui si affida a Dio
il territorio e coloro che vi abitano. Preparano ciò di cui hanno bisogno per chiedere la
protezione dalle calamità naturali che potrebbero, come già accaduto in passato, colpire
il paese.

Domenica 30 Agosto 2020 | 15.30

Mauro Giudici | 15’ | Italia

Deposizione e processione del venerdì santo a Vertova

Il filmato ripercorre le tappe della Deposizione di Gesù dalla Croce e la Solennissima
Processione del Venerdì Santo nella rappresentazione che, come da tradizione, si svolge
a Vertova.
Franco Valtellina | 43’ | Italia

Nel segno della Sacra Spina

Il documentario racconta la storia di come una spina della corona di Cristo
sia arrivata a San Giovanni Bianco, un paese della Valle Brembana in provincia di Bergamo.
La spina è conservata chiesa parrocchiale del paese dal 1500.
Il prodigio della fioritura della Sacra Spina si è manifestato nel periodo pasquale del
2016, anno in qui il venerdì santo ha coinciso con l’annunciazione a Maria.
David Helfer Wells | 1’30’’ | Usa

Good Friday in Enna

Il film mette in evidenza le tradizioni della Settimana Santa in Sicilia, che combinano
feste religiose con antiche celebrazioni. Durante il Venerdì Santo, a Enna, migliaia di
membri delle confraternite, incappucciati, marciano per le strade, in un lungo rituale,
che fa eco alle tradizioni pasquali della Spagna meridionale.
Novalesa 2020 la processione che non c’è

Lorenzo Chiabrera | 14’ | Italia

A Novalesa, in val Cenischia, Sant’Eldrado, un abate benedettino vissuto tra l’VIII e il IX
secolo, è l’oggetto di una fervida devozione popolare. La devozione da quasi mille anni
permea la comunità. Il documentario illustra, attraverso alcune interviste, la figura di
sant’Eldrado, il rapporto tra la comunità di Novalesa e l’abbazia, e alcuni aspetti della
grande devozione popolare per questo abate.
Donato Canosa | 50’ | Italia

La cacciata del malvento

A Grassano, un piccolo comune rurale della Lucania, anziane donne svelano i segreti di
antiche pratiche, fra il pagano e il religioso, per liberare dall'invidia e dalla cattiva sorte.
Il paese è diviso, tra anziani e giovani, tra chi crede e chi no, che possa esistere qualcosa
di impalpabile, una forza al di sopra del controllo razionale.
Dawn Westlake | 7’ | Usa

From on high

Una ragazza rifugiata siriana e un ragazzo europeo, quasi per gioco, combinano i simboli
religiosi delle proprie fedi, realizzando così un nuovo "gioco": la pace.